biogroup

ECHINACEA 400 PLUS

18,90

Indicazioni: Preparato utile per rinforzare il sistema immunitario. Efficace nella prevenzione e nella cura delle patologie invernali.

Forma farmaceutica: 20 fiale per uso orale da 2 ml. Vol. netto 40 ml

10 disponibili

Descrizione

ECHINACEA 400 PLUS

Ingredienti: Echinacea angustifolia (Echinacea angustifolia DC. Heller) radici, Echinacea purpurea (Echinacea purpurea L. Moench.) parti aeree, Arabinogalattano da Larix occidentalis Nutt., Astragalo (Astragalus membranaceus Bung.) radici, Piantaggine lanceolata (Plantago lanceolata L.) foglie.

Modo d’uso: Una fiala da bere mattina e sera, preferibilmente lontano dai pasti.

Avvertenze: Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Non superare la dose giornaliera consigliata. Il prodotto va utilizzato nell’ambito di una dieta variata ed equilibrata e di uno stile di vita sano. Conservare in luogo fresco ed asciutto, lontano da fonti di calore. La data di scadenza si riferisce al prodotto integro, correttamente conservato.

Dinamica farmacologica

Echinacea angustifolia (Echinacea angustifolia DC. Heller) radici

Le principali indicazioni terapeutiche dell’Echinacea angustifolia sono legate alla profilassi e al trattamento delle malattie da raffreddamento e, per uso esterno, come topico delle affezioni cutanee di tipo infiammatorio e nelle ferite in cui sia necessario attivare la rigenerazione tissutale e ridurre i rischi di infezione. Nella monografia della Commissione E si precisa che preparati a base di Echinacea presentano attività immunobiologica. Si ritiene infatti, che il suo spettro d’azione sia determinato da un aumento delle difese endogene, tramite stimolazione aspecifica del sistema immunitario, in particolare mediante l’attivazione della fagocitosi e la stimolazione dei fibroblasti. In particolare, per quanto riguarda le proprietà terapeutiche della pianta, se ne consiglia l’utilizzo nel trattamento adiuvante delle infezioni recidivanti delle vie respiratorie e delle basse vie urinarie. Uno studio clinico ha dimostrato che la pianta provoca riduzione della durata di malattia e scomparsa graduale della sintomatologia sia per quanto riguarda i sintomi oggettivi (ingrossamento dei linfonodi, lingua impaniata) sia di quelli soggettivi (cefalea, otalgia, rinorrea, lacrimazione) con conseguente miglioramento del quadro clinico. L’Echinacea angustifolia è nota inoltre, per la sua azione antifungina, antiossidante ed antitumorale.

 

Echinacea purpurea (Echinacea purpurea L. Moench.) parti aeree

È una robusta pianta erbacea perenne nativa del versante atlantico degli USA e del Canada. I principi attivi sono rappresentati da alchilammidi, polialcheni, polialchini, derivati dell’acido caffeico e polisaccaridi. L’uso avvalorato dalla medicina tradizionale ma anche da numerosissimi studi clinici avviene nella profilassi e nel trattamento delle malattie di tipo influenzale, nella bronchite acuta e cronica, negli stati infettivi generali acuti e cronici, tonsilliti, faringolaringiti, sinusiti, mononucleosi infettiva. Agisce aumentando l’attività macrofagica, la produzione di α e β-interferone, TFN-α e citochine, stimola la fagocitosi e la chemiotassi leucocitaria, inibisce la ialuronidasi batterica, svolgendo spiccata azione antibatterica ed antivirale. Non presenta tossicità

ed è priva di effetti collaterali. Le alchilammidi sono composti che l’Echinacea produce attraverso il metabolismo degli acidi grassi e degli aminoacidi ramificati. Questi composti interagiscono con gli enzimi COX (ciclossigenasi) e 5-LOX (5-lipossigenasi) indispensabili alla produzione delle prostaglandine E2. La PGE2 e un suppressore dei Linfociti NK. Conseguentemente, quando COX e 5-LOX sono bloccati, i livelli di PGE2 sono irrilevanti e i LNK, ora liberi dai loro soppressori, aumentano in numero e nella funzionalità.

 

Arabinogalattano da Larix occidentalis Nutt.

Il Larice è un albero per il quale negli ultimi anni la ricerca erboristica ha trovato interesse in alcuni costituenti del suo fusto. In particolare l’estratto di corteccia di questa pianta contiene buone quantità di arabinogalattani, che possono essere estratti in forma pura dal tessuto vegetale non-delignificato. Queste tipologie di polisaccaridi sono in grado di stimolare i macrofagi a rilasciare diverse tipologie di citochine (IL-l, IL-6, IL-10, TNF-α, INF-β2) in grado di potenziare l’attività dei macrofagi stessi, dei L B, dei LNK e comunque dell’intero sistema immunitario. Gli Arabinogalattani sono anche in grado di stimolare la funzionalità del complemento (complesso di enzimi ematici deputati alla risposta immunitaria aspecifica). Inoltre molti studi hanno anche dimostrato come questi polisaccaridi siano in grado di aumentare la conta totale dei globuli bianchi, specie monociti, nonchè, attraverso la secrezione dell’IL1-α la proliferazione dei macrofagi stessi potenziando l’eventuale risposta del sistema immunitario nei confronti di un’invasione batterica, virale o di altri agenti esterni.

 

Astragalo (Astragalus membranaceus Bung.) radici

L’Astragalo è una pianta che, grazie ai suoi contenuti in saponine, flavonoidi e polisaccaridi, è in grado di esercitare un’azione immunostimolante, adattogena, antinfiammatoria, antivirale ed epatoprotettrice. In particolare alcuni studi hanno dimostrato che gli estratti di Astragalo sono in grado di stimolare la fagocitosi da parte dei macrofagi verso molti agenti patogeni dei polmoni e delle vie aeree attraverso il rilascio di IL-lα, IL-6 e TNF-α, INF α e γ ed inoltre di incrementare la funzionalità dei LTk e LTh e del Sistema Reticolo Endoteliale.

 

Piantaggine lanceolata (Plantago lanceolata L.) foglie

La Piantaggine è una pianta erbacea perenne, contenente mucillagini, tannini, glicosidi e Vitamina C. Le proprietà riconosciute tradizionalmente a questa pianta sono antinfiammatoria, emolliente e lenitiva (mucillagini), spasmolitico, bechiche e di debole antipiretico. Di conseguenza la Piantaggine trova impiego quale valido rimedio per le infiammazioni della gola e delle vie respiratorie, specie in caso di tosse e disturbi respiratori in genere (laringiti, bronchiti, tracheiti, forme asmatiche).

Per sfogliare i prodotti Biogroup clicca qui

Informazioni aggiuntive
Brand

Biogroup

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ECHINACEA 400 PLUS”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping & Delivery

MAECENAS IACULIS

Vestibulum curae torquent diam diam commodo parturient penatibus nunc dui adipiscing convallis bulum parturient suspendisse parturient a.Parturient in parturient scelerisque nibh lectus quam a natoque adipiscing a vestibulum hendrerit et pharetra fames nunc natoque dui.

ADIPISCING CONVALLIS BULUM

  • Vestibulum penatibus nunc dui adipiscing convallis bulum parturient suspendisse.
  • Abitur parturient praesent lectus quam a natoque adipiscing a vestibulum hendre.
  • Diam parturient dictumst parturient scelerisque nibh lectus.

Scelerisque adipiscing bibendum sem vestibulum et in a a a purus lectus faucibus lobortis tincidunt purus lectus nisl class eros.Condimentum a et ullamcorper dictumst mus et tristique elementum nam inceptos hac parturient scelerisque vestibulum amet elit ut volutpat.

About brand
E' una piccola e giovane azienda fondata ed animata da persone con grande storia e consolidata competenza nel mondo del naturale. Un Comitato Scientifico qualificato, composto da professionisti di comprovata esperienza nel campo della Medicina Naturale, assicura serietà e sicurezza, rappresentando, nel contempo, l’avanguardia nel campo della ricerca e dell’applicazione clinica. I laboratori di produzione offrono garanzia di competenza e rigore metodologico tali da ottimizzare la qualità del loro certosino lavoro. Il risultato finale è rappresentato da prodotti a base di piante officinali e di estratti vegetali aventi una formulazione veramente originale nel campo della fitoterapia.